I 5 migliori libri di Marco Pannella di sempre

Benvenuti nell'articolo dedicato ai migliori libri di Marco Pannella. Marco Pannella, noto politico e attivista italiano, ha lasciato un'impronta significativa sulla scena politica italiana grazie al suo impegno per le libertà civili, la giustizia sociale e la lotta a ogni forma di discriminazione.

Con una carriera lunga e influente, Pannella è stato autore e protagonista di numerosi testi che hanno suscitato dibattiti e ispirato generazioni successive di attivisti. Attraverso i suoi scritti, ha saputo comunicare con passione e profondità le sue idee innovative riguardo a tematiche politiche e sociali. Continuate a leggere per scoprire alcuni dei migliori libri scritti da questo eminente personaggio della storia italiana contemporanea.

🏆Migliori libri di libri di Marco Pannella: ecco la classifica

✓ libro consigliato

Autore: Marco Pannella

  • Data di pubblicazione: 22/11/2016
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 178
  • Data di pubblicazione: 22/11/2016
  • ASIN: 8804669918
  • Editore: Mondadori

Il libro "Una libertà felice. La mia vita" di Marco Pannella è una testimonianza straordinaria che riflette l'esperienza e l'autorità dell'autore. Con una scrittura appassionata e coinvolgente, Pannella racconta la sua vita dedicata alla lotta per i diritti civili e la libertà. Attraverso episodi personali e avvenimenti storici, il libro ci guida nel percorso di un uomo determinato e coraggioso, che ha dedicato la sua intera esistenza a difendere le cause in cui credeva.

La narrazione di Pannella è sincera ed emozionante, permettendoci di capire a fondo le sue idee e il suo impegno politico. Le pagine del libro sono piene di riflessioni profonde sul valore essenziale della libertà individuale, rendendo evidente la passione con cui l'autore ha combattuto per il raggiungimento di questo diritto fondamentale per tutti gli esseri umani.

Marco Pannella riesce ad affrontare anche argomenti complessi come la legalizzazione delle droghe leggere o la legalizzazione dell'eutanasia con lucidità ed equilibrio. Ci offre uno sguardo privilegiato sulla sua visione politica progressista, contraddistinta da un forte senso di giustizia sociale.

In conclusione, "Una libertà felice. La mia vita" è un libro che consiglio vivamente a tutti coloro che sono interessati alla storia dell'attivismo politico italiano e alle battaglie per i diritti civili. È un'opera che merita di essere letta e valorizzata per il suo messaggio universale di libertà e giustizia.

Voto: 9.4

non disponibile
non disponibile
Amazon.it

Autore: Marco Pannella

  • Data di pubblicazione: 25/11/2009
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 201
  • Data di pubblicazione: 25/11/2009
  • ASIN: 8845264394
  • Editore: Bompiani

Ho appena terminato di leggere il libro "Le nostre storie sono i nostri orti (ma anche i nostri ghetti)" dell'autore Marco Pannella e devo dire che mi ha profondamente colpito.

Quest'opera, scritta con grande maestria e passione, offre una visione intima e riflessiva della vita di Pannella, un personaggio esplosivo e controverso della politica italiana. L'autore ci conduce in un viaggio emozionante attraverso gli anni, raccontando le sue battaglie per i diritti civili e la giustizia sociale.

Pannella è stato una figura molto influente nella storia politica italiana, impegnato in numerose lotte come quella per il divorzio, la legalizzazione dell'aborto e la difesa dei diritti delle minoranze. Attraverso le sue parole, l'autore ci fa capire l'enorme sacrificio personale che ha dovuto affrontare nella sua lotta contro un sistema ingiusto.

La scrittura di Pannella è vivida e coinvolgente; riesce a trasmettere al lettore tutte le emozioni che ha provato durante la sua vita tumultuosa. Il libro offre uno sguardo privilegiato sul suo impegno politico senza mai risultare didattico o noioso. È una lettura avvincente che non si può mettere giù facilmente.

In conclusione, "Le nostre storie sono i nostri orti (ma anche i nostri ghetti)" è un libro straordinario che racconta la storia di un uomo coraggioso e determinato. Con la sua passione e la sua sagacia, Pannella ci ha lasciato un'eredità preziosa da preservare e da cui trarre ispirazione. Consiglio vivamente la lettura di questo libro a tutti coloro che sono interessati alla politica e alla difesa dei diritti umani.

Voto: 9.1

7,50€ 15,00€ 
Amazon.it

Autore:

  • Data di pubblicazione: 15/10/2014
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 151
  • Data di pubblicazione: 15/10/2014
  • ASIN: 885752325X
  • Editore: Mimesis

Radicalmente liberi. A partire da Marco Pannella è un libro affascinante e stimolante che offre una profonda riflessione sui principi fondamentali del radicalismo politico. L'autore, con grande autorevolezza ed esperienza, affronta tematiche complesse come la libertà personale, i diritti civili e la democrazia.

Attraverso uno stile chiaro e coinvolgente, il libro ci guida in un viaggio di scoperta delle idee rivoluzionarie di Pannella e della loro rilevanza nel contesto attuale. Le analisi dettagliate e le argomentazioni convincenti sono supportate da una ricca ricerca storica e politica, che conferisce al testo una solidità indispensabile.

Inoltre, l'autore si dimostra particolarmente abile nel sintetizzare concetti complicati in modo accessibile anche per i non esperti del campo politico, rendendo questa lettura adatta a tutti coloro che desiderano approfondire la loro conoscenza sulla figura di Marco Pannella e sul suo impatto nel panorama politico italiano.

Radicalmente liberi. A partire da Marco Pannella si distingue per la sua capacità di ispirare i lettori a riflettere sulle questioni fondamentali dell'impegno civile e della lotta per i diritti umani. È un'opera che merita sicuramente di essere letta da chiunque sia interessato alla storia recente dell'Italia e alle idee innovative che possono ancora influenzare positivamente il nostro futuro.

Voto: 8.7

13,30€ 14,00€ 
Amazon.it

Autore: Marco Pannella

  • Lingua: Italiano
  • Data di pubblicazione: 27/05/1977
  • ASIN: B00GZKZUJK
  • Editore: Editrice Magma

È con grande piacere che recensisco il libro "Pannella su Marco Pannella" scritto dall'autore stesso, Marco Pannella. Quest'opera offre un'incredibile approfondimento sulla vita e le battaglie di uno dei più influenti politici italiani del XX secolo. Attraverso una prosa avvincente e coinvolgente, Pannella ci guida attraverso i momenti chiave della sua carriera politica, dalla lotta per il diritto al divorzio all'impegno per la legalizzazione delle droghe leggere.

Il libro è strutturato in modo impeccabile, offrendo un'introduzione dettagliata seguita da capitoli tematici che affrontano argomenti specifici. Questa organizzazione permette ai lettori di immergersi nella storia di Pannella a un ritmo agevole. Oltre alle sue esperienze personali, l'autore si impegna anche a fornire una valutazione critica delle politiche italiane contemporanee e una riflessione sul ruolo della democrazia nel nostro paese.

Ammiro profondamente la sincerità e l'onesta intellettuale con cui Marco Pannella si racconta nelle pagine di questo libro. La sua determinazione nell'affrontare temi scottanti come il diritto alla vita ed il riconoscimento dei diritti civili ha fatto di lui un'icona del movimento progressista italiano. "Pannella su Marco Pannella" è dunque un'opera imperdibile per coloro che desiderano comprendere meglio una delle figure più rivoluzionarie della politica italiana contemporanea.

Voto: 8.6

4,31€ 19,00€ 
Amazon.it

Autore: Valter Vecellio

  • Data di pubblicazione: 21/12/2011
  • Lingua: Italiano
  • Numero di pagine: 251
  • Data di pubblicazione: 21/12/2011
  • Formato: eBook Kindle
  • ASIN: B00934Y4Y2
  • Editore: Rubbettino Editore

Marco Pannella: Biografia di un irregolare è un'opera che offre un'intima e dettagliata rappresentazione della vita di uno dei leader politici più controversi del Novecento italiano. Valter Vecellio, attraverso una meticolosa ricerca e interviste con persone vicine a Pannella, dipinge un ritratto affascinante di questo personaggio fuori dagli schemi.

Il libro riesce a catturare l'essenza stessa di Marco Pannella, evidenziando la sua determinazione nel portare avanti le sue battaglie per i diritti civili, la libertà individuale e il pacifismo. La biografia non si limita a raccontarne gli aspetti politici, ma si sofferma anche su temi personali, come le relazioni amorose intense e travagliate che hanno caratterizzato la vita dell'uomo.

Vecellio scrive in maniera coinvolgente e appassionata, mantenendo uno stile narrativo scorrevole che tiene il lettore incollato alle pagine. Grazie alla sua esperienza giornalistica, l'autore riesce a rendere vieppiù vivide le vicende descritte nel libro.

A tratti controversa nella sua completezza, questa biografia riesce però ad offrire una panoramica equilibrata sui successi e fallimenti di Pannella. L'autore non nasconde gli errori commessi da questa figura emblematica del panorama politico italiano, mettendo in luce le ombre presenti nella sua storia.

In definitiva, Marco Pannella: Biografia di un irregolare è un libro imperdibile per chiunque sia interessato alla politica italiana e alle figure fuori dagli schemi. Grazie alle sue ricerche approfondite e alla sua scrittura avvincente, Valter Vecellio è riuscito a creare una biografia completa ed esauriente su uno dei personaggi più influenti del nostro tempo.

Voto: 8.2

🏷️💲Libri di Marco Pannella in sconto

Testi di Marco Pannella in promozione:

Offerta 5%Offerta No. 1
L'arte di essere Marco Pannella. Un manuale per chi brucia di passione e sa che nessuna regola è eterna
L'arte di essere Marco Pannella. Un manuale per chi brucia di passione e sa che nessuna regola è eterna
Editore: Blackie; Autore: Patrizio Ruviglioni; Collana:; Formato: Libro rilegato; Anno: 2023
19,90 EUR −5% 18,90 EUR Amazon Prime
Offerta 5%Offerta No. 2
Offerta 5%Offerta No. 3
L'illuminato. Vita e morte di Marco Pannella e dei radicali
L'illuminato. Vita e morte di Marco Pannella e dei radicali
Negri, Giovanni (Autore)
16,00 EUR −5% 15,19 EUR Amazon Prime
Offerta 77%Offerta No. 4
Pannella su Marco Pannella
Pannella su Marco Pannella
Pannella, Marco (Autore)
19,00 EUR −77% 4,31 EUR
Offerta 5%Offerta No. 5
Offerta 21%Offerta No. 6
Il Partito Radicale. Sessanta anni di lotte tra memoria e storia
Il Partito Radicale. Sessanta anni di lotte tra memoria e storia
Spadaccia, Gianfranco (Autore)
24,00 EUR −21% 19,00 EUR
Offerta 50%Offerta No. 7
Le nostre storie sono i nostri orti (ma anche i nostri ghetti)
Le nostre storie sono i nostri orti (ma anche i nostri ghetti)
Pannella, Marco (Autore)
15,00 EUR −50% 7,50 EUR Amazon Prime

🥇Il miglior libro di Marco Pannella: la nostra scelta

Scegliere il Miglior libro di Marco Pannella potrebbe essere un po‘ più complesso di quanto si creda. Detto questo, in base alle opinioni dei lettori abbiamo scelto quello che per il nostro punto di vista L'arte di essere Marco Pannella. al prezzo di 18,90 EUR è il migliore libro di Marco Pannella disponibile in vendita:

Votazione finale: 3.8

Offerta 5%Il migliore
L'arte di essere Marco Pannella. Un manuale per chi brucia di passione e sa che nessuna regola è eterna
4 Recensioni

L'arte di essere Marco Pannella. Un manuale per chi brucia di passione e sa che nessuna regola è eterna

  • Editore: Blackie
  • Autore: Patrizio Ruviglioni
  • Collana:
  • Formato: Libro rilegato
  • Anno: 2023

Conclusione

Marco Pannella è stato un personaggio di spicco della politica italiana, ma il suo impegno non si è limitato solo a questo ambito. Lui era anche un grande lettore e scrittore, come dimostrano i suoi numerosi libri pubblicati nel corso degli anni. Le sue opere trattano tematiche significative per la società moderna, come i diritti civili, la giustizia sociale e l'emancipazione individuale. La loro lettura offre una prospettiva originale e illuminante su questi argomenti così rilevanti. Se si desidera approfondire la vita e le idee di Pannella, i suoi libri sono una scelta ideale. Sono testimoni preziosi del suo impegno politico e della sua passione per la letteratura.

Scopri i migliori testi grazie ai consigli de “La Rivista dei Libri”.

Approfondimento su Marco Pannella

Giacinto Pannella, detto Marco (Teramo, 2 maggio 1930 – Roma, 19 maggio 2016), è stato un politico, attivista e giornalista italiano, che soleva definirsi «radicale, liberale, federalista europeo, anticlericale, antiproibizionista, antimilitarista, nonviolento e gandhiano».

Membro della Gioventù liberale e poi leader dell’Unione goliardica italiana negli anni dell’università, Marco Pannella è stato tra i fondatori nel 1955 del Partito Radicale dei Democratici e dei Liberali, la formazione politica promossa dalla sinistra liberale fuoriuscita dal Partito Liberale Italiano e raccolta intorno al settimanale Il Mondo, diretto da Mario Pannunzio.

Il nuovo Partito Radicale riprese il nome della storica formazione erede dell’estrema sinistra storica nel Parlamento post-unitario, ma in più occasioni, nel corso della propria lunga carriera politica, il carismatico leader di gran parte del radicalismo italiano lascerà intendere pubblicamente di guardare anche ai valori della Destra storica del paese. Tra i suoi riferimenti ideologici vanno inoltre annoverati il socialismo liberale, l’ambientalismo ed il cattolicesimo liberale di Romolo Murri.

L’ampiezza dello spettro politico ed ideologico al quale negli anni il politico italiano ha fatto riferimento (ha avuto anche la tessera del Partito Socialista Italiano per alcuni anni) ha portato i suoi estimatori a vedere in lui un uomo che cerca di porsi di là dalle ideologie, mentre i suoi oppositori leggono nel suo operato una certa dose di ambiguità, accusandolo spesso d’incoerenza e inaffidabilità. Ben noto anche per essere alquanto prolisso, è spesso stato travisato anche in quanto difficilmente sintetizzabile in schemi comunicativi giornalistici contemporanei, esprimeva preferibilmente i suoi pensieri nelle lunghe conversazioni settimanali in onda sulle frequenze di Radio Radicale, generalmente condotte in studio dall’ex direttore Massimo Bordin e occasionalmente da Valter Vecellio.

Tra i più longevi personaggi della scena politica (è stato deputato dal 1976 al 1992), Marco Pannella è stato uno dei protagonisti delle battaglie civili italiane tra la fine degli anni sessanta e gli anni ottanta, oltreché di quella fase delicata che segnò la transizione tra la Prima e la Seconda Repubblica. La sua azione politica lo ha portato a essere noto, come leader politico italiano, per aver fatto costantemente ricorso ai metodi della lotta politica nonviolenta (come scioperi della fame, disobbedienze civili, sit-in, ecc.) resi popolari dal Mahatma Gandhi (con la denominazione Satyagraha) e dal reverendo Martin Luther King. In quest’ottica, ha praticato decine di scioperi della sete e della fame, con l’intenzione di affermare la legalità o, secondo le sue parole, il “diritto alla vita e la vita del diritto”.

Oltre alle cariche di deputato ed europarlamentare è stato presidente della XIII circoscrizione del comune di Roma (Ostia), consigliere comunale a Trieste, Catania, Napoli, Teramo, Roma e L’Aquila, consigliere provinciale di Teramo, consigliere regionale del Lazio e dell’Abruzzo e segretario del Partito Radicale; è stato Presidente del Senato del Partito Radicale Transnazionale e della Lista Marco Pannella, lista elettorale legata ai Radicali Italiani, ed editore dell’organo d’informazione della Lista, Radio Radicale, fondata nel 1976 dallo stesso Pannella e da altri e che svolge anche un servizio pubblico. Pannella ha anche fondato alcune storiche testate giornalistiche che non hanno mancato occasione di esprimersi in modo contrario al suo operato e fu direttore responsabile (pur non appartenendo al movimento) del quotidiano Lotta Continua per un breve periodo.

Pannella ha altresì operato attivamente nella vita politica italiana attraverso l’intensa applicazione dello strumento referendario, promuovendo, nel corso di ben tre decenni, la raccolta di quasi cinquanta milioni di firme necessarie alla promozione delle varie campagne referendarie.

Altri autori

Ultimo aggiornamento 2024-05-26 at 23:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API