I più famosi testi di Zecharia Sitchin: classifica

La Rivista dei Libri ha preparato la selezione dei più venduti libri di Zecharia Sitchin in assoluto.

Questa classifica si basa sui libri di Zecharia Sitchin più venduti su Amazon nell’ ultima settimana.

🏆Migliori libri di libri di Zecharia Sitchin: classifica dei bestseller

La Bibbia degli dei

La Bibbia degli dei
42 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

Il pianeta degli dei. Le cronache terrestri (Vol. 1)

Il pianeta degli dei. Le cronache terrestri (Vol. 1)
203 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

Il codice del cosmo. Le cronache terrestri

Il codice del cosmo. Le cronache terrestri
47 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

Le cronache degli Anunnaki

Le cronache degli Anunnaki
32 Recensioni

  • Sitchin, Janet (Author)

La genesi. Una nuova interpretazione dimostra che gli antichi possedevano straordinarie conoscenze tecnologiche

La genesi. Una nuova interpretazione dimostra che gli antichi possedevano straordinarie conoscenze tecnologiche
10 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

🏷️💲Libri di Zecharia Sitchin in sconto

Libri di Zecharia Sitchin in sconto:

La Bibbia degli dei

La Bibbia degli dei
42 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

Il pianeta degli dei. Le cronache terrestri (Vol. 1)

Il pianeta degli dei. Le cronache terrestri (Vol. 1)
203 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

La genesi. Una nuova interpretazione dimostra che gli antichi possedevano straordinarie conoscenze tecnologiche

La genesi. Una nuova interpretazione dimostra che gli antichi possedevano straordinarie conoscenze tecnologiche
10 Recensioni

  • Sitchin, Zecharia (Author)

🥇Il miglior libro di Zecharia Sitchin: l’ imperdibile

Scegliere il Miglior libro di Zecharia Sitchin può essere un po‘ più complesso di quanto apparia. Ciò nonostante, in base al nostro giudizio abbiamo scelto quello che per noi La Bibbia degli dei al prezzo di 10,35 EUR risulta il migliore libro di Zecharia Sitchin presente su Amazon:

Votazione finale: 4.8

Offerta 5%Il migliore
La Bibbia degli dei
42 Recensioni

La Bibbia degli dei

  • Sitchin, Zecharia (Author)

Speriamo che la nostra classifica vi sia stata utile. Se è cosi aiutaci pubblicizzando questo articolo sui social.

Scopri i migliori testi grazie ai consigli de “La Rivista dei Libri”.

Approfondimento su Zecharia Sitchin

Zecharia Sitchin (Baku, 11 luglio 1920 – New York, 9 ottobre 2010) è stato uno scrittore azero naturalizzato statunitense.
È stato autore di molti libri sulla cosiddetta archeologia misteriosa o pseudoarcheologia, e sostenitore della “teoria degli antichi astronauti” come spiegazione dell’origine dell’uomo. Le speculazioni di Sitchin, basate sulla sua personale interpretazione dei testi sumeri, vengono considerate pseudoscienza e pseudostoria dalla comunità scientifica, rifiutate da scienziati, storici e accademici.

Inoltre le teorie e i libri di Sitchin sono stati fortemente criticati per ragioni quali la mancanza di conoscenze o studi specifici sull’archeologia mesopotamica e sulla storia del Vicino Oriente antico, congiunta ad una metodologia difettosa nello studio dei testi antichi sumerici, traduzioni errate di tali testi e affermazioni astronomiche e scientifiche che non corrispondono alla realtà.

Egli attribuisce la creazione dell’antica cultura dei Sumeri ad una presunta razza aliena, detta Elohim (in ebraico) o Anunnaki (in sumero), proveniente dal pianeta Nibiru nei testi Sumeri e in quelli Babilonesi Marduk, un ipotetico pianeta del sistema solare dal periodo di rivoluzione di circa 3600 anni presente nella mitologia babilonese. L’esistenza di corpi celesti oltre Nettuno, di grandi dimensioni è comunque tuttora oggetto di dibattito, specialmente dopo la scoperta di Sedna.

Sitchin afferma anche che in corrispondenza della fascia principale degli asteroidi del sistema solare si sarebbe trovato anticamente un pianeta che i Sumeri chiamavano Tiamat che sarebbe previsto dalla Legge di Titius-Bode. Dalla disastrosa collisione tra Tiamat e Nibiru, narrata in forma epica nel poema sumero/babilonese Enuma Elish, sarebbe nata la Terra (in sumero, “Ki”), poi spinta nella sua orbita attuale da una successiva ulteriore perturbazione gravitazionale di Nibiru, e la attuale fascia degli asteroidi.

Il punto di vista di Sitchin non è supportato da alcuna prova scientifica, e la sua speculazione non viene considerata attendibile per via dell’assenza di prove a sostegno, sia dal punto di vista linguistico che dal punto di vista astronomico.

Le speculazioni di Sitchin andrebbero secondo alcuni nella categoria del creazionismo non-religioso, ma lo stesso Sitchin riporta nei suoi testi nozioni di evoluzionismo teista, sebbene egli sostenga che l’uomo sarebbe a suo dire frutto di esperimenti di ibridazione genetica con specie terrestri condotti dagli Annunaki.

La collisione tra Tiamat e Nibiru spiegherebbe, secondo Sitchin, la disposizione delle terre emerse. La presenza di un grande oceano che occupa metà del globo terrestre (l’Oceano Pacifico) sarebbe, secondo lui, spiegata dal fatto che l’acqua del pianeta Tiamat (da Sitchin tradotto erroneamente come “vergine delle acque”) si sarebbe concentrata in massima parte nella voragine dovuta alla collisione.

 

Altri autori

Ultimo aggiornamento 2021-04-11 at 07:41 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API